Venerdì 09 Dicembre 2016 | 12:35

INCIDENTE COL PARAPENDIO A MONFESTINO: 60ENNE FERITO

L'uomo soccorso dai volontari dell' Avap di Serramazzoni è stato condotto all'ospedale di Baggiovara


Aveva pensato come tanti altri appassionati di concedersi un sabato di relax librandosi col parapendio dalle montagne di Monfestino. Ma un errore in fase di atterraggio è costato una brutta caduta a un 60enne di Reggio Emilia, B.P. le sue iniziali, condotto a Baggiovara per sospetta lesione al bacino. E' successo intorno alle 14.30 nel campo di lancio dietro al castello, in una giornata che per il sole e l'assenza di forti correnti è sembrata a molti l'ideale per tentare uno dei primi voli della stagione dopo i lunghi mesi invernali. Le condizioni del 60enne, arrivato stamattina con la moglie, non sono sembrate comunque preoccupanti, tanto che i volontari dell'Avap di Serramazzoni hanno disposto direttamente il trasporto in ospedale in ambulanza senza chiedere l'intervento dell'elicottero da Pavullo. Nel resto del pomeriggio i lanci dal campo, che per le sue condizioni panoramiche è noto anche al di fuori della provincia, sono proseguiti regolarmente senza nessuna situazione critica.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche