Venerdì 02 Dicembre 2016 | 20:58

VENTI FAMIGLIE OCCUPANO L’EX CASERMA DEI CARABINIERI

Occupazione a pochi metri da Piazza grande. Circa cinquanta persone sono entrate nell'ex caserma dei carabinieri


L’ex caserma dei carabinieri di via Sant’Eufemia, di proprietà del demanio e abbandonata ormai da tempo, è diventata attualmente l’abitazione abusiva di una ventina di famiglie in difficoltà. Tra i presenti, italiani e stranieri, anche bambini e persone che necessitano di cure mediche. Il civico 27 è presidiato dal gruppo ‘sportello Sociale La Rage di Modena’ che appoggia le famiglie e questa mattina ha incontrato l’assessore comunale Gabriele Giabobazzi. Il Comune ha richiesto di liberare lo stabile, mentre dall'altra parte da la risposta è stata opposta chiedendo di riallacciare le utenze. Attualmente nell'ex caserma in stato di degrado, la situazione sia all'interno che all'esterno, pare pacifica, quindi non dovrebbero esserci interventi durante le festività delle forze dell’ordine che continueranno comunque a monitorare i movimenti in via Sant'Eufemia.


Intervista a Enrico Semprini, Sportello Sociale La Rage

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche