Giovedì 08 Dicembre 2016 | 08:53

PASQUA: MUSEI GRATUITI E APERTI IN CITTA’

La curiosità arriva dalla Ghirlandina: domani alle 17.30, può essere ammirata con un’insolita visita guidata condotta in lingua estense


Un incontro con lo “spirito bisquadro” di Alessandro Tassoni; un viaggio nell’arte polacca contemporanea o nella storia delle relazioni tra Modena e Tirana oppure, ancora, un’immersione nel fantastico mondo dei robot attraverso le figurine. Tante le proposte per chi questo week end di Pasqua resta in città. Sabato 26, domenica 27 e lunedì 28 marzo, infatti, saranno aperti e li si potranno visitare gratuitamente i Musei Civici di Palazzo dei Musei, la Galleria Civica e il Museo della Figurina a Palazzo Santa Margherita e la Palazzina dei Giardini ducali. Aperti anche la Galleria Estense, il Museo Enzo Ferrari, con la mostra “Red carpet”, e il Foro Boario Fondazione Fotografia con le personali dei fotografi Daido Moriyama, Santu Mofokeng e Alessio Zemoz. Aperti anche i Musei del Duomo e il Museo Benedettino e Diocesano di Arte sacra. La curiosità, invece, arriva dalla Ghirlandina: infatti,sabato 26 marzo, alle 17.30, la può essere ammirata con un’insolita visita guidata condotta in lingua estense. E’ la proposta di Archeosistemi per la vigilia di Pasqua nella Torre simbolo della città e monumento del patrimonio Unesco insieme al Duomo e a Piazza Grande. Per l’occasione la visita guidata è gratuita, mentre l’ingresso alla torre prevede il pagamento di 3 euro. Il giorno di Pasqua la Ghirlandina è chiusa per riaprire con orario continuato dalle 9.30 alle 17.30 il lunedì di Pasquetta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche