Sabato 03 Dicembre 2016 | 07:46

SPAGNA: STUDENTESSA UNIMORE IN GRAVI CONDIZIONI

Laura Ferrari, 24 enne iscritta all'Università di Modena e Reggio Emilia è tra i feriti dell’incidente avvenuto tra Valencia e Barcellona


Nello schianto in Catalogna, che ha coinvolto un autobus su cui viaggiavano 57 studenti Erasmus di diverse nazionalità, è rimasta ferita in gravi condizioni anche Laura Ferrari iscritta all’Università di Modena e Reggio Emilia. La giovane, raggiunta dai genitori e dal fratello, è stata sottoposta stamane all’ospedale di Barcellona, dove si trova ricoverata, ad un delicato intervento chirurgico terminato solo in tarda mattinata. La sua prognosi è riservata, ma la 23enne non sarebbe in pericolo di vita. Laura, nativa di Correggio, in provincia di Reggio Emilia e residente a Modena, è iscritta al V anno del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza. Partita per il suo soggiorno di studio di 5 mesi a inizio febbraio è ospite della Università di Barcellona. Il bus, dove viaggiava la giovane iscritta all’Università modenese, faceva parte di un gruppo di cinque pullman che riportavano a Barcellona gli studenti del progetto Erasmus dopo avere assistito a Valencia alla Notte dei Fuochi della celebre Fiesta de Las Fallas. Il conducente, dopo aver perso il controllo del mezzo, forse per un colpo di sonno, all'altezza di Tarragona, si è scontrato frontalmente con un altro veicolo che viaggiava in direzione opposta. Con Laura Ferrari si trovano nella capitale della Catalogna altri 10 studenti dell’Università di Modena e Reggio, che nelle ore successive all’incidente, hanno fatto sapere di essere in buone condizioni. Il Rettore dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Angelo Andrisano, che stamane ha aperto in città la giornata nazionale “Per una nuova primavera delle Università”, ha chiesto di ricordare con un minuto di raccoglimento le giovani vittime esprimendo il dolore  e la vicinanza dell’ateneo a quanti sono stati coinvolti e toccati da questo terribile incidente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche