Domenica 04 Dicembre 2016 | 07:06

EUROPA: SESSIONE PLENARIA DI STUDENTI A MODENA

A Modena è in corso il MEP, Model European Parlament, degli studenti delle scuole superiori. In consiglio comunale i delegati hanno discusso di temi europei


Una simulazione del Parlamento Europeo ha richiamato a Modena oltre 110 studenti delegati di Istituti provenienti da tutta la Regione che hanno occupato i banchi del consiglio comunale. I ragazzi hanno assunto il ruolo e la responsabilità dei deputati del Parlamento europeo e vestendosi nei loro panni hanno lavorato sui temi al centro dell’agenda europea. Nelle Commissioni hanno discusso della situazione nel Mediterraneo e della necessità di un approccio globale dell’Unione in materia di immigrazione; dell’esportazioni di armi; dei problemi giuridici ed etici nell’uso dei droni armati per scopi militari; ma anche della prevenzione del reclutamento di giovani cittadini europei da parte delle organizzazioni terroristiche e dell’evoluzione dell’aiuto umanitario come della promozione dello spirito imprenditoriale nei giovani. Alla simulazione erano presenti anche studenti universitari in qualità di presidenti della sessione. Dalle 9 di questa mattina gli studenti sono stati suddivisi in commissioni ed hanno lavorato sulle risoluzioni che poi sono state discusse nel corso della sessione regionale, organizzata dalla Rete Mep di Emilia-Romagna e Toscana.

Ai nostri microfoni Marco Segapeli, Studente Unimore e Domitilla D’Ambra, Presidente Sessione Plenaria

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche