Martedì 06 Dicembre 2016 | 20:48

TERREMOTO: 25 COMUNI FUORI DAL CRATERE

Completati 3.974 cantieri che corrispondono a 12.506 immobili: rientrati a casa oltre 17.800 abitanti


Completati 3.974 cantieri che corrispondono a 12.506 immobili: rientrati a casa oltre 17.800 abitanti. Per abitazioni e imprese concessi finanziamenti per oltre 2,6 miliardi e liquidati 1 miliardo e 381 milioni: sono anche questi i numeri che han fatto si che 25 comuni non faranno più parte dell'area del cratere sui 60 inseriti nella zona interessata dal sisma del 2012. In questi paesi infatti sono state completate la ricostruzione privata di case e di imprese oppure sono nelle fasi conclusive. Lo ha stabilito l’ordinanza  firmata dal Commissario delegato alla Ricostruzione e presidente della Regione Stefano Bonaccini, con la quale si definisce i criteri per la riduzione e la rimodulazione dei Comuni. Secondo i dati relativi alla ricostruzione registrati dal sistema telematico Sfinge per quanto riguarda le imprese sono stati concessi finanziamenti per 2,5 miliardi e liquidati 1 miliardo e 320 milioni. Sulla ricostruzione pubblica invece il ragionamento sullo stato di avanzamento verrà fatto in un secondo momento, ma con l’Ordinanza già  pubblicata sono stati approvati i criteri per la ripartizione delle nuove risorse assegnate dalla finanziaria 2016 e l’elenco dei soggetti ai quali vengono assegnati.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche