Sabato 10 Dicembre 2016 | 03:59

“LA MEMORIA FINALMENTE”: L’ARTE POLACCA IN CITTA’

Un percorso espositivo che attraverso le fotografie, la pittura e le sculture racconta il passaggio vissuto dal paese


La ricerca di una identità presente, che rappresenti la promessa del futuro: è il filo conduttore della mostra “La memoria finalmente. Arte in Polonia : 1989-2016” allestita alla Palazzina dei Giardini ducali di Modena e che sarà inaugurata il 19 marzo. Fotografie, sculture, disegni e video che raccontano il passaggio vissuto dal paese dagli anni della occupazione fino all’indipendenza. Prodotta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena nell’allestimento sono esposti 15 autori selezionati sulla scorta di tre generazioni di artisti polacchi nati tra la fine degli anni Cinquanta e la prima metà degli anni Ottanta. “La memoria finalmente” è la prima mostra realizzata nei locali della Palazzina dopo aver ospitato le iniziative dell’Expo.

Ai nostri microfoni Marinella Paderni, Curatrice mostra “La memoria finalmente” e Gianpietro Cavazza, Assessore alla Cultura Comune di Modena

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche