Lunedì 05 Dicembre 2016 | 03:25

GIRO D’ITALIA: I GRANDI CAMPIONI NEL MODENESE

La carovana rosa fa tappa nel nostro territorio il 17 e il 18 maggio, con arrivo a Sestola e partenza da Modena


Rosa è il colore del leader della tappa del Giro d’Italia, ma rosa sarà anche il colore imperante il 17 e 18 maggio a Modena e provincia per il passaggio della storica corsa che accende la passione degli sportivi dal lontano 13 maggio 1909. Per l’avvicinarsi dell’occasione, l’arrivo a Sestola e il giorno dopo la partenza da Piazza Grande, sono previsti diversi appuntamenti. Il primo in ordine di tempo coinvolgerà gli amanti della fotografia: l’autore del miglior scatto assisterà a Torino il 29 maggio all’arrivo del Giro. Nel modenese nei prossimi giorni passeranno i grandi campioni del passato per ricordare le emozioni della corsa che rappresenta un pezzo importante di storia d’Italia: il 31 marzo a Modena el diablo Chiappucci, il 15 aprile a Montese Vittorio Adorni, il giorno dopo a Nonantola Gilberto Simoni e il 29 aprile a Pavullo Francesco Moser. Il 17 aprile invece a Modena sarà celebrato lo sport popolare per eccellenza con il ‘Pink day’, la biciclettata aperta a tutti. L’attenzione durante la presentazione si è spostata anche sull’impegnativa decima tappa del Giro. Martedì 17 maggio la carovana partirà da Campi Bisenzio in Toscana e arriverà a Sestola dopo 216 chilometri. Un appuntamento ambito dove si prevede battaglia tra i campioni  in particolare a Pian del Falco.

Ai nostri microfoni Gian Carlo Muzzarelli, Presidente della Provincia e Marco Bonucchi, Sindaco di Sestola

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche