Venerdì 09 Dicembre 2016 | 18:21

SCIOPERO DELLA FAME DI TONELLI: INTERVIENE LA LEGA

La Lega Nord di Modena chiede l’appoggio del Sindaco di Muzzarelli


Dopo gli agenti di Modena iscritti al Sap, anche la politica locale solidarizza con l’iniziativa di Gianni Tonelli, il segretario generale del Sindacato Autonomo di Polizia che da 50 giorni sta facendo lo sciopero della fame. La Lega Nord di Modena ha invitato pubblicamente il Sindaco Gian Carlo Muzzarelli a compiere un gesto: esprimere solidarietà a Tonelli che dal 21 gennaio sta protestando per denunciare le carenze dell’apparato di sicurezza e per esprimere solidarietà nei confronti del collega poliziotto sospeso dal servizio per aver parlato, nel corso di un programma televisivo, degli equipaggiamenti in uso alla Polizia a suo modo di vedere inadeguati.

Secondo la Lega il problema sicurezza riguarda attualmente anche Modena e critica il primo cittadino quando parla di dati in calo, ma di aumento della percezione di insicurezza.

Ai nostri microfoni Filippo Panini, Segretario Cittadino Lega Nord

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche