Sabato 10 Dicembre 2016 | 00:08

INCONTRO TRA PREFETTO E LA PRESIDENTESSA DI AUT AUT

Tema centrale dell'incontro il programma della giornata della Consapevolezza dell’autismo prevista a Palazzo Ducale il 2 aprile


Un momento importante per illustrare le molteplici attività e iniziative dell’Associazione ‘Aut Aut’ di Modena e per entrare nel dettaglio del programma dell’evento del 2 aprile 2016 legato alla nona ‘GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL'AUTISMO’.  Questo in sintesi il cuore dell’incontro tra il prefetto di Modena, Michele di Bari ed Erika Coppelli, presidente di ‘Aut Aut’ e impegnata da anni sul tema dell’autismo, sul fronte dello studio e della cura della malattia. Al Prefetto è stato descritto il lavoro dell’associazione che promuove e coordina progetti di formazione, assistenza e raccolta fondi per il sostegno alle famiglie con persone autistiche nella provincia di Modena. Aut Aut ha sede a Cognento, dove personale altamente specializzato segue quotidianamente i bambini e gli adolescenti dell’associazione, volti a incrementare le capacità di comunicazione, migliorare la socializzazione, potenziare l’autonomia. Nell’incontro con il Prefetto la Presidente Coppelli ha parlato anche del programma modenese della Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo’. Il 2 aprile al Palazzo Ducale sede dell’Accademia all’evento parteciperà anche Massimo Bottura, da tempo testimonial dell’associazione modenese.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche