Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 15:20

FURTO AL CONCESSIONARIO AUTO DI VIA NONANTOLANA

I Carabinieri hanno recuperato uno dei mezzi rubati. Intanto proseguono anche i casi di truffa segnalati dai militari


Probabilmente i malviventi hanno rubato le automobili per compiere altre azioni criminose: una però è stata recuperata. Furto questa notte alla concessionaria Pelloni di via Nonantolana a Modena, dove sono stati sottratti tre mezzi: una Mercedes Vito, una Nissan Navara e una Jeep Cherokee. I ladri, dopo aver scavalcato la recinzione, approfittando dei lavori di ristrutturazione sono riusciti ad entrare nello stabile e a rubare le chiavi delle tre vetture. Due malviventi sono riusciti a fuggire, mentre uno dei tre è stato intercettato dai Carabinieri di Modena. Il conducente quando ha visto i militari, si è visto braccato e ha deciso di abbandonare il Mercedes fuggendo a piedi. Sempre ieri le forze dell’Ordine hanno arrestato ai Portali un algerino 30enne, con precedenti, accusato di furto aggravato. Lo straniero, che si era impossessato di vari capi di abbigliamento rimuovendo le tacche antitaccheggio, è stato prima bloccato dalla sorveglianza e poi consegnato ai carabinieri. I militari hanno anche segnalato il continuo numero di truffe presenti a Modena. Ieri è stata denunciata una 33 enne per aver venduto un’assicurazione inesistente, dopo la pubblicazione dell’offerta on line a una 27enne di Spilamberto, inviandole anche a casa i falsi documenti. Nelle ultime ore segnalata la presenza di alcuni finti tecnici Enel nel modenese. Nel primo caso a Medolla i malviventi sono riusciti a derubare, dopo essere entrati con le classiche scuse, una 60enne, mentre a San Felice sul Panaro, una 70enne dopo aver scoperto l’inganno, le era stato chiesto di isolare soldi e oro per un inesistente allarme d’incendio, ha messo in fuga i ladri minacciando di chiamare i carabinieri. I militari, proprio per sensibilizzare sul tema, in questi giorni stanno girando le polisportive della zona, parlando con gli anziani e spiegando le varie modalità delle truffe.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche