Martedì 06 Dicembre 2016 | 20:50

ALLERTA NEVE IN MONTAGNA E COLLINA

Dalla mezzanotte di martedì fino a mezzogiorno di mercoledì Stato di Attenzione della Protezione Civile


Il colpo di coda dell’inverno porterà nelle prossime ore neve in montagna e anche sulla fascia collinare modenese, tra i 400 e i 200 metri di altezza. A dirlo è l’Agenzia regionale della Protezione Civile, che ha diramato lo stato di attenzione per tutta la giornata di domani e fino a mezzogiorno di mercoledì. Nel documento si parla pure di fase criticità idrogeologica per i bacini dei fiumi Secchia e Panaro, con possibili fenomeni di smottamenti e caduta massi. Quanto alla neve, le precipitazioni inizieranno nelle prime ore del mattino di domani, per poi intensificarsi nel pomeriggio. Si prevede un’imbiancata tra i 15 e i 25 centimetri in collina e tra i 25 e i 50 dagli 800 metri di altezza in su. A generare questa instabilità un fenomeno di depressione sul Golfo Ligure. Il tutto combinato ad un nocciolo d’aria fredda collegato al Vortice Polare. E se salendo si troverà la neve, in pianura saranno due giorni di pioggia. Dal pomeriggio di mercoledì la situazione dovrebbe migliorare e anche per le temperature è previsto un rialzo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche