Sabato 03 Dicembre 2016 | 18:42

CENTRO IL PETTIROSSO: LIBERATO DAINO A FERRARA

L'animale si era impigliano in una rete di recinzione a Ferrara


Ancora una trasferta a Ferrara per i volontari del Centro il Pettirosso di Modena che hanno eseguito un intervento di salvataggio nella giornata di ieri: un grosso daino, infatti, nel tentativo di cercare un varco si era impigliato in una recinzione male riparata. I volontari dell’associazione Lida di Ferrara hanno tentato di liberarlo, ma l’animale, spaventato,  ha reso difficile l’operazione di salvataggio. Dopo alcune ore è stato allertato il centro Pettirosso di Modena e in poco tempo una squadra è partita alla volta di Ferrara. Arrivati sul posto gli esperti modenesi, assieme ai colleghi di Ferrara, alla polizia municipale, ai responsabili del servizio territoriale agricoltura, caccia e pesca dell’Emilia Romagna si sono avvicinati all'animale che era affaticato per i numerosi tentativi di liberarsi tutti andati a vuoti: i volontari da alcuni metri hanno sparato il dardo col sedativo, dopo che il medicinale ha fatto effetto e che le funzioni vitali dell'animale erano regolari hanno provveduto a liberarlo definitivamente dalla rete con delle tronchesine. A quel punto è stato somministrato l'antidoto che ha svegliato lo splendido maschio di daino che dopo qualche minuto ha ripreso la via di casa seguito a distanza dalla polizia municipale e dai volontari dell’associazione Lida. Mentre una squadra ha eseguito l’intervento a Ferrara, un’altra si è recata a Montese per soccorrere un altro animale ferito.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche