Sabato 10 Dicembre 2016 | 17:36

ULTIMA DOMENICA ECOLOGICA IN CALENDARIO

Il Piano Aria Regionale proseguirà nei giorni feriali fino al 31 marzo


A meno di altre giornate critiche, nel 2016 sono comunque già 19 i giorni di superamento in città della soglia prevista per legge delle polveri sottili, si tratta dell’ultima domenica ecologica prevista dal piano aria regionale. Il mal tempo degli ultimi giorni ha portato diversi disagi, ma anche una buona notizia: l’azzeramento, o quasi, delle pm10 sia a Modena che in provincia. Dati che però non hanno fermato la domenica ecologica, iniziata in città con temperature piuttosto basse e foschia. La Polizia Municipale dalle 8 30 ha attivato i controlli  impedendo il transito, nella stessa area soggetta alle limitazioni della circolazione durante la settimana, a i veicoli a benzina fino a Euro 1, i diesel fino a Euro 3, i ciclomotori e motocicli Euro 0. Via libera invece per i veicoli autorizzati, come le auto elettriche e ibride, quelle a metano e a Gpl, i mezzi con almeno 3 persone a bordo se omologate per 4 o più posti, e con almeno 2 persone se omologate a 2 posti, oltre ad altri mezzi dotati di deroga, come quelli dei portatori di handicap. Queste indicazioni previste dal Piano Regionale rimarranno attive nei giorni feriali fino al 31 di marzo. Per quanto riguarda invece gli appuntamenti, la domenica ecologica si è aperta con l’ormai tradizionale camminata di nordic walking aperta a tutti, giochi e animazioni per grandi e piccoli e i consueti mercatini di prodotti a chilometro zero in piazza Mazzini. Spazio anche alle esposizioni di veicoli elettrici in largo Sant’agostino, per sensibilizzare i cittadini all’uso ad esempio della biciletta elettrica a pedalata assistita, un mezzo eco compatibile, perfettamente in sintonia con il desiderio di non inquinare ulteriormente l'aria che respiriamo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche