Martedì 06 Dicembre 2016 | 13:11

MARULLO STA PER LASCIARE IL COMANDO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DEL FRIGNANO

Lo attende un prestigioso incarico alla guida del nuovo intercorpo di Riccione


Addio in vista per il comandante della polizia municipale del Frignano. La notizia è ancora ufficiosa, ma in Romagna ormai danno per certo l'arrivo di Pierpaolo Marullo alla guida del nascente intercorpo che raggrupperà oltre a Riccione e Coriano, anche Cattolica e Misano. E' lui ad essere dato largamente in pole al termine dei colloqui del sindaco Renata Tosi con i cinque candidati rimasti. Marullo è piazzato meglio tra pretendenti di assoluto rilievo come Marcello Pedrotti (ex responsabile della Digos alla Questura di Rimini e attualmente vicequestore), Cristina Caggiati (comandante dei vigili della Val d'Enza in provincia di Reggio Emilia) ed Ernesto Grippo (dirigente del servizio di Gabinetto della giunta regionale dell'Abruzzo). L'annuncio ufficiale del sindaco Tosi dovrebbe arrivare a strettissimo giro, perché a Riccione il mandato dell'attuale capo della municipale, Claudia Rufer, scadrà il 31 marzo e il suo successore deve garantire piena operatività già dal 1° aprile. Contattato dai media romagnoli, Marullo ha fatto sapere di essere orientato ad accettare il ruolo: la sua sarà dunque una partenza lampo, che creerà un vuoto non da poco nella polizia del Frignano, e proprio in concomitanza con il rinnovo amministrativo a Pavullo, cuore del Corpo unico. E' probabile che per il momento verrà adottata una soluzione ponte, per lasciare il nuovo sindaco libero di fare le sue valutazioni nella scelta del successore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche