Sabato 03 Dicembre 2016 | 07:47

ARRESTATO LO SPACCIATORE ‘THE KING’: FERITI DUE AGENTI

La Polizia ha arrestato uno spacciatore in centro storico: sequestrati 60 grammi di droga. Durante l’operazione sono rimasti feriti due agenti


Si faceva chiamare ‘The King’ lo spacciatore che agiva nel centro storico di Modena e che ieri è stato tratto in arresto dalla Polizia. Durante la colluttazione per fermare il corpulento nigeriano, sono rimasti feriti due agenti che guariranno dai colpi ricevuti in una decina di giorni. La vicenda ha inizio in viale Caduti in guerra, dove la Polizia stava controllando le mosse di alcuni tossicodipendenti seguiti dal Sert. Al momento del controllo dei documenti i giovani avevano ammesso di essere in attesa dello spacciatore 34enne, soprannominato nella zona come The King. Gli agenti hanno sorpreso il nigeriano, vestito elegante, nei pressi dei Giardini Ducali mentre stava percorrendo un tratto di strada a piedi. Al momento dell’arrivo della Polizia lo spacciatore ha capito la situazione: prima ha provato inutilmente a scappare e poi una volta fermato è cominciata la colluttazione con le Forze dell’Ordine. Una volta bloccato, al momento della perquisizione, addosso al nigeriano sono stati trovati 38 involucri, pronti per essere spacciati e contenenti circa 18 grammi tra Eroina e Cocaina. Vista la situazione la Polizia ha deciso di fare un controllo anche nell’appartamento del 34enne in via San Faustino, dove sono stati rinvenuti altri 44 grammi di Eroina, 1000 Euro in contanti e un I Pad, risultato rubato nel luglio 2015 a Sassuolo. Il malvivente, già colpito in precedenza da un ordine di espulsione, è stato arrestato con l’accusa di spaccio, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni aggravate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche