Sabato 03 Dicembre 2016 | 16:35

FURTO ALL’EX HOLIDAY INN ARRESTATO MAROCCHINO

L’uomo, un marocchino di 39 anni, è stato sorpreso assieme ad altri 3 complici che però sono riusciti a fuggire


Un supermercato a cielo aperto e appetibile ai ladri. Questo è diventato l’ex Holiday Inn che si trova nell’area di servizio Secchia Ovest, hotel abbandonato e ormai alla mercé dei malviventi che, all’interno, trovano di tutto da vecchi mobili a materiali in ferro e rame. Così avrà pensato la banda di marocchini che ieri sera è stata sorpresa dai carabinieri di Modena durante un servizio di controllo nella zona dei Tre Olmi. I 3 forse 4 stranieri sono stati sorpresi dai militari mentre caricavano in un auto del materiale appena asportato dall’interno dell’ex Hotel. Alla vista dei militari, tre di loro sono riusciti a fuggire a piede lungo le vie attorno alla struttura, il 4 invece, è stato fermato dai carabinieri e arrestato per furto. Nell’auto dell’uomo, 39 anni già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici, i militari hanno trovato tutti gli arnesi per commettere i furti: cacciaviti, seghetto da muratore, guanti e persino un trapano. Solo ieri, sempre all’hotel, c’è stato l’intervento dei vigili del fuoco di Modena che hanno spento un incendio al primo piano della struttura. A prendere fuoco sono state soprattutto le carte e i registri dell’ex Holiday Inn.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche