Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 09:35

MONCHIO: ANCHE UNA CASA ALLAGATA NELL'EMERGENZA PIOGGIA

Un pensionato di Monchio a causa del maltempo si è visto la casa invasa dal fango


Risveglio choc ieri mattina a Monchio di Palagano per l'82enne Bartolomeo Fontanini, lo storico meccanico e gestore del distributore del centro, che ha vissuto l'incubo dell'alluvionato, con fango ed acqua arrivati fin dentro casa e il magazzino dove tiene gli arnesi e le macchine di una vita. Tutto è successo nella notte, a fronte di precipitazioni che dalle 21 circa non hanno dato tregua a tutta la zona, causando esondazioni di fossi in tutto il territorio di Palagano. In questo caso a cedere è stato il fosso della Rovinaccia, che raccoglie le acque provenienti dal Parco Santa Giulia ed è posizionato giusto dietro la casa, in un versante a forte pendenza. C'era un problema nelle tubazioni di scolo e l'impeto delle acque ha causato il disastro.

Sul posto in mattinata sono giunti anche gli operai del Comune col sindaco per verificare l'accaduto e dare una mano a togliere il più grosso, ma serviranno giorni e giorni per ripulire tutto. Già qualche anno fa si era verificato un episodio simile, ma era di giorno ed era stato possibile intervenire subito. Stavolta invece è accaduto di notte mentre tutti dormivano e il fango si è accumulato fino al mattino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche