Venerdì 09 Dicembre 2016 | 10:34

INCENDIO ALL’HOLIDAY INN, L’HOTEL ABBANDONATO

L’hotel abbandonato è stato negli anni depredato da ladri che hanno portato via tutto dal rame ai mobili


Intervento dei vigili del fuoco di Modena questa mattina intorno alle 5 per spegnere un incendio che ha interessato il primo piano dell’ex Holiday Inn, che si trova nell’area di servizio Secchia Ovest. Ad andare a fuoco sono state soprattutto le carte e i registri, la memoria storica di quel che resta dell’hotel che nel suo periodo più florido è stato meta di tantissimi viaggiatori o personaggi che transitavano a Modena. A dare l’allarme ai pompieri è stato il personale che lavora nella vicina area di servizio che ha visto del fumo uscire dall’edificio. I vigili del fuoco dopo aver spento l’incendio hanno svolto un lavoro di monitoraggio degli interni del locale completamente devastati dai ladri che hanno portato via di tutto: dai mobili al prezioso rame presente nei fili della corrente elettrica. Da capire le origini dell’incendio che potrebbe essere stato avviato da mozziconi di sigarette lasciati accesi, oppure da un braciere lasciato accesso da chi la notte va a dormire nell’ex hotel. La struttura, 8 piani e 183 camere, è chiusa dall’agosto 2013, era uno dei più grandi hotel della città e impiegava oltre 40 dipendenti. Subito dopo il sisma del 2012 aveva ospitato circa 100 terremotati provenienti dalla Bassa Modenese. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche