Lunedì 05 Dicembre 2016 | 21:39

DROGA NELLE SCUOLE DI MODENA: DENUNCIATI MINORENNI

Spacciavano a scuola: 4 studenti sono stati denunciati dalla Polizia al Tribunale dei minori di Bologna


Due minorenni si sentono male in classe: scatta l’indagine della Polizia che ha portato al deferimento di 4 studenti al Tribunale dei minori di Bologna e al sequestro di piccoli quantitativi di hashish e marijuana. E’ l’esito dei controlli effettuati dall'unità cinofila della polizia di stato e dalla polizia municipale di Modena all’interno di alcune scuole superiori cittadine. A far partire l’indagine delle forze dell’ordine, che ha trovato l’ampia collaborazione dei dirigenti scolastici, due episodi accaduti la settimana scorsa che ha visti coinvolti due studenti che hanno accusato un malore prima e durante l'orario di lezione. I 16 enni dopo essere stati portati al pronto soccorso per le cure del caso, hanno confessato di aver assunto della droga venduta da alcuni compagni di classe. Un campanello d’allarme che ha fatto scattare il blitz di polizia e vigili urbani, prima all’interno dell’istituto frequentato dai due studenti e poi esteso ad altre scuole superiori come il Barozzi, Corni, Venturi e Tassoni. Controlli non solo all’interno delle scuole ma anche nei pressi della stazione ferroviaria e delle corriere. I cani delle unità cinofile hanno trovato diverse dosi di droga, si parla di piccoli quantitativi, all’interno dell’istituto in particolare in classe e nei bagni, e all’esterno. Individuati i 4 piccoli spacciatori sono stati denunciati al tribunale dei minorenni di Bologna.

Ai nostri microfoni Enrico Tassi, Dirigente Squadra mobile Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche