Sabato 10 Dicembre 2016 | 13:39

NEL 2015 A MODENA ACCOLTI OLTRE 600 MIGRANTI

Del tema, con in primo piano il diritto alla salute di chi chiede asilo politico, si è parlato in un convegno al Centro Famiglia di Nazareth


Nel 2015 in provincia di Modena sono stati accolti oltre 600 migranti, di cui oltre la metà sotto la Ghirlandina: un numero destinato a salire con l’arrivo della bella stagione. Un’importante riflessione sulla salute di chi chiede asilo politico è giunta dal convegno che si è tenuto, alla presenza del di Monsignor Castellucci, al Centro Famiglia di Nazareth. L’analisi è servita per riflettere sulle diverse situazioni di precarietà e di irregolarità, che portano al confronto sui diritti negati della persona, che gli operatori dell'associazione Porta Aperta di Modena incontrano tutti i giorni.

Intanto negli ultimi tempi sul tema migranti, parte dell’Europa ha promesso di rendere ancora più difficile alle persone che scappano dalla guerra il passaggio delle loro frontiere. Anche l’ex repubblica iugoslava di Macedonia, ha annunciato misure drastiche, continuando a respingere migliaia di persone ogni giorno. Secondo il Vescovo di Modena però nonostante le difficoltà oggettive non si possono ignorare le sofferenze di uomini, donne e bambini.

Nel Video le interviste a Dante Zini - Direttore Ufficio diocesano pastorale - e al Vescovo di Modena Erio Castellucci

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche