Giovedì 08 Dicembre 2016 | 08:49

SALA MULTIMEDIALE PER L’UNIONE CIECHI E IPOVENDENTI

La nuova sala conferenze multimediale è stata allestita e realizzata grazie al finanziamento del Rotary Modena


Uno spazio culturale ultra tecnologico che consente di seguire dirette video dei convegno e corsi di formazione in streaming: è la nuova sala conferenze multimediale inaugurata nella sede dell’Unione Ciechi e Ipovedenti di Modena che è stata allestita e realizzata grazie al finanziamento del Rotary club cittadino. L’aula è dotata di un videoproiettore, radiomicrofoni, mixer, amplificatori, diffusori da controsoffitto, schermo per la proiezione e videocamera. Il presidente dell'UICI di Modena Ivan Galiotto, ha spiegato che l’inaugurazione è un passo ulteriore verso la creazione del Centro Cultura Accessibile che restituirà il diritto allo studio, alla cultura e all'inclusione sociale troppo spesso minato da contenuti e sistemi di informazione poco fruibili per un cieco.

L'UICI di Modena ha 280 iscritti, ma ogni giorno risponde alle esigenze di tutte quelle persone che hanno bisogno e si servono dei servizi svolti dalla sede di via don Milani 54. Una importante attività spesso sponsorizzata dal Rotary Club Modena. 

Ai microfoni Ivan Galiotto, Presidente UICI Modena e Eugenio Boni, Presidente Rotary Club Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche