Sabato 03 Dicembre 2016 | 22:48

MEDICINA: VACCINI TRA MITO E REALTA’

L'argomento è stato trattato dal professor Marcello Pinti dell’Università di Modena e Reggio Emilia durante un convegno all’Accademia nazionale di scienze


Sono tanti i dubbi che circolano sulla efficacia o meno dei vaccini: una situazione che ha contribuito un po’ ovunque in Italia e di conseguenza anche a Modena ad un abbassamento del numero delle vaccinazioni e a confermare questo scetticismo che negli anni si è fatto sempre più alto. Esiste, secondo Marcello Pinti, professor dell’Università di Modena e Reggio Emilia una forte discrepanza tra il consenso scientifico sulla vaccinazione e quanto viene percepito all’esterno. Secondo il docente universitario i vaccini sono uno degli strumenti più efficaci per prevenire le malattie. “I vaccini tra miti e realtà: una prospettiva immunologa” è il tema trattato dallo stesso professor Pinti, nel corso di un convegno all’Accademia nazionale di Scienze.

Secondo il docente universitario il rifiuto al vaccino è più un problema di cultura e ha fatto l’esempio della neo mamma che se vaccinata allattando il figlio gli trasmette gli anticorpi, per cui vaccinarsi, ha detto Pinti, è importante perché serve per prevenire la ricomparsa di malattie che non sono sparite.


Ai nostri microfoni Prof. Marcello Pinti, Università di Modena e Reggio Emilia

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche