Domenica 04 Dicembre 2016 | 04:55

CULTURA: DAL 2 APRILE AL MATA C’E’ EFFIMERA

Al Mata, dal 2 aprile, una nuova mostra dal titolo “Effimera-relazioni disarmoniche”. Intanto in consiglio comunale si è discusso dei costi e visitatori del Mata


Dopo due mesi di stop al Mata sarà inaugurata una nuova mostra dal titolo “Effimera – Relazioni disarmoniche” in programma dal 2 aprile al 22 maggio che di fatto apre la stagione espositiva del 2016. Una mostra che vuole dedicare spazio alle tendenze artistiche in relazione ai nuovi  media. Effimera, il nome dell’esposizione si ispira al piccolo insetto acquatico la cui esistenza dura all'incirca un’ora e mezza, coinvolge giovani artisti italiani. Intanto in Consiglio Comunale si è parlato della prima mostra del Mata, il Manichino della Storia in particolare dell’interrogazione presentata da Marco Chincarini, Per me Modena e Elisabetta Scardozzi del Movimento 5 Stelle che chiedevano aggiornamenti sui costi e il numero di visitatori. Il Manichino della Storia, è stata visitata in totale da 16.817 persone in 119 giorni; nei 6 giorni a ingresso libero sono entrati 7.635 visitatori. Di flop annunciato, ha parlato il capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale Andrea Galli, per una mostra improvvisata mal pensata e male organizzata.

Ai nostri microfoni Elisabetta Scardozzi, Consigliere comunale Movimento 5Stelle; Marco Chincarini, Consigliere comunale Per me Modena e Andrea Galli, Capogruppo Forza Italia Consiglio comunale

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche