Giovedì 08 Dicembre 2016 | 06:56

FERRARI: SVELATA LA NUOVA MONOPOSTO

Presentata la SF-16. Obiettivo: conquistare il Mondiale di F1, che a Maranello manca dal 2007


Eccola, finalmente. Rossa ma anche po’ bianca, tutta nuova nella meccanica e nell’aerodinamica, pronta a sfidare le Mercedes e circondata da un entusiasmo che così forte non respirava da anni a Maranello. La SF-16 si presenta al mondo quando sono da poco passate le 14, in diretta streaming sul sito ufficiale di Casa Ferrari. Ci sono i due piloti in giacca e cravatta, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, e c’è il team principal Maurizio Arrivabene. Assente, invece, il presidente Sergio Marchionne. Sui social network partono subito le raffiche di condivisioni e commenti, quasi tutti di apprezzamento. L’attesa era tanta, fra i milioni di tifosi sparsi in tutto il globo. La sfida alle Mercedes è lanciata: il Cavallino Rampante vuole tornare in cima al mondo della Formula 1, dove manca ormai da troppo tempo, ben nove anni. E mentre cerca la svolta in pista, Ferrari cambia pelle come azienda: separazione da Fiat, sede legale in Olanda, quotazione in Borsa con addirittura il finanziere Soros a comprare un pacchetto di azioni. Il diktat di Marchionne è chiaro: valorizzare al massimo il Cavallino come marchio globale del lusso, per fare impennare i ricavi. Una strategia che passa necessariamente anche dai successi sportivi. La nuova monoposto, la prima interamente progettata da James Allison, è molto diversa dal quella del 2015: sia nelle caratteristiche tecniche, sia in quelle esteriori. Confermata, sulla livrea, l’annunciata spruzzata di bianco sul cofano e sotto l’abitacolo, rimando ai gloriosi anni di Niki Lauda ma anche assist alla visibilità degli sponsor. Il muso è tutto nuovo con un cambio importante sulle sospensioni e in generale la vettura è più snella e compatta. Ora non resta che andare all’assalto del Mondiale, a cominciare dai pre-test al via lunedì e soprattutto dal primo Gran Premio, in programma tra un mese esatto, il 20 marzo, sul circuito di Melbourne.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche