Venerdì 09 Dicembre 2016 | 02:55

CEDE IL MURO DELLA PROVINCIALE: ALLARME FRANA A GOMBOLA

Le precipitazioni di questi giorni hanno già fatto scattare un allarme frane in Appennino: a Gombola infatti sta cedendo la strada provinciale


E' di nuovo crisi frana a Gombola, a pochi metri dal punto dove nel marzo 2014 il versante collassò sulla strada provinciale nei pressi del ponte. Il nuovo allarme riguarda sempre la via Valrossenna che costeggia il torrente, dove a causa delle intense precipitazioni delle ultime ore, tra pioggia e neve, si è staccata una porzione di circa 25 metri quadrati del muro che sostiene a valle l'arteria. Caduti i sassi, il terreno sta scivolando via da sotto la carreggiata che adesso ha come unico freno il guardrail. Una situazione che ha già portato sul posto questo pomeriggio i tecnici della Provincia per il transennamento e l'istituzione del senso unico alternato da semaforo. Per il momento possono passare ancora sia auto che camion, ma da domani sarà disposto uno stop ai mezzi pesanti che avrà ripercussioni molto pesanti sul territorio.

Questa notte i tecnici della Provincia monitoreranno il quadro per essere subito pronti al blocco totale del traffico in caso di ulteriori movimenti. Poi domattina, a seguito del sopralluogo dei geologi, si valuterà che tipo di intervento predisporre e con che tempi.

Ai nostri microfoni Gian Domenico Tomei, Sindaco Polinag

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche