Sabato 10 Dicembre 2016 | 00:10

PREMIO 'PRIMO TRICOLORE', IERI LE PREMIAZIONI IN ACCADEMIA

I premi sono riservati alle società dei massimi campionati di calcio, pallavolo, pallanuoto, pallacanestro e rugby in vetta alla classifica il 7 gennaio


Un premio alle eccellenze sportive italiane che per la sua seconda edizione è stato ospitato dall'Accademia Militare di Modena. Si è tenuta ieri la cerimonia di premiazione dei 'Campioni del primo Tricolore', ovvero le società dei massimi campionati maschili e femminili di calcio, pallavolo, pallanuoto, pallacanestro e rugby che al 7 gennaio, giornata nazionale del Tricolore, erano in vetta ai rispettivi tornei. Anche la città di Modena ha ricevuto un premio grazie ai pallavolisti della Dhl, al primo posto della Superlega di volley maschile, mentre tra i premiatori figuravano tra gli altri il giovane Francesco Messori, capitano della nazionale italiana amputati, che ha consegnato all'ex calciatore Evaristo Beccalossi, in rappresentanza dell'Inter, il riconoscimento. Scontata la sua emozione in un momento del genere. 

Ad insignire del premio le cestiste della Pallacanestro Ragusa, invece, è stato il direttore della nostra emittente, Rossano Bellelli, mentre l'ideatore del premio 'Primo Tricolore' Salvatore Salerno ha esternato così la propria soddisfazione per questa seconda edizione della manifestazione.

Ai nostri microfoni Francesco Messori, Capitano nazionale italiana amputati e Salvatore Salerno, Ideatore premio 'Primo Tricolore'

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche