Giovedì 08 Dicembre 2016 | 21:01

PALAGANO: DA OGGI INFERMIERE 24 ORE SU 24 PER L'EMERGENZA

Un passo fondamentale per la tutela della salute: a qualunque ora della notte verrà assicurato l'intervento e il trasporto in ospedale in ambulanza


Dopo la nuova ambulanza inaugurata a settembre, con una grande festa e la sfilata per le vie del paese, altro passo importante a Palagano sul fronte della pubblica assistenza. Da oggi infatti l'apparato di soccorso garantirà una copertura 24 ore su 24 grazie alla presenza di un infermiere messo a disposizione dall'Ausl e a quella di un autista debitamente formato, garantito dai volontari dell'Avap. Mentre prima l'attività copriva solo la fascia 8-20, adesso anche a qualunque ora della notte verrà assicurato l'intervento e il trasporto in ospedale in ambulanza. Un passo fondamentale per la tutela della salute, se si pensa che da qui a Pavullo ci sono 30 km, che diventano 40 per Sassuolo, a fronte di una popolazione sempre più anziana che in caso di necessità può non avere mezzi propri o famigliari per la stabilizzazione e il trasporto d'emergenza. Il nuovo corso suggella la chiusura di una trattativa con l'Ausl iniziata nel gennaio 2013, quando venne varato il piano d'area che prevedeva anche la stabilizzazione delle postazioni montane, le aree più critiche sul fronte dell'assistenza notturna. La svolta è stata salutata con estrema soddisfazione dal sindaco Fabio Braglia, che ha parlato di distanze accorciate verso i pronto soccorso grazie a un servizio professionale ben integrato nel sistema, mentre il direttore generale dell'Ausl Massimo Annicchiarico ha sottolineato che ora può considerarsi rafforzata la sicurezza sanitaria in quest'area dell'Appennino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche