Lunedì 05 Dicembre 2016 | 11:27

VIGNOLA: DELEGAZIONE DA PARMA PER LA MODIFICA DELLO STATUTO

Cambiamenti importanti per lo statuto comunale per favorire la partecipazione dei cittadini


Rendere più facile la presentazione di istanze e petizioni, creare momenti in cui il cittadino possa esprimere direttamente le proprie richieste, fissare ogni anno una giornata della democrazia per valorizzarle, predisporre momenti di confronto sul bilancio comunale, fare consigli aperti e dare più poteri all'istituto referendario. Sono questi i temi centrali su cui ruota il progetto di modifica dello statuto comunale a Vignola, predisposto con un unico obiettivo di sintesi: favorire la partecipazione dei cittadini alla gestione della cosa pubblica in tempi di disaffezione alla politica. Se n'è parlato lunedì sera in un affollato incontro pubblico in sala consiliare, dove si è fatto il punto sullo stato dei lavori. 

Per l'occasione è venuta una delegazione 5 Stelle da Parma, formata dal vicesindaco Nicoletta Lia Rosa Paci e dal presidente del Consiglio Marco Vagnozzi, che hanno spiegato come è iniziato lì il percorso per favorire il dialogo con i cittadini.

Ai nostri microfoni Monica Maisani, Assessore a Democrazia e partecipazione e Nicoletta Lisa Rosa Paci, Vicesindaco di Parma

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche