Venerdì 02 Dicembre 2016 | 18:56

OCCUPAZIONE: A MODENA PRIMI SEGNALI DI RIPRESA

Nell’anno 2015 si è registrato, in controtendenza con i dati nazionali un aumento di un più 7,9% di nuovi avviati al lavoro


Arriva un segnale positivo dal mondo del lavoro a Modena anche se si attendono i dati Istat per la conferma. Nell’anno 2015 si è registrato, in controtendenza con i dati nazionali un aumento di un più 7,9% di nuovi avviati al lavoro: si parla di oltre 58 mila nuovi contratti: dei quali la percentuale più alta è dei contratti a tempo indeterminato rispetto a quello determinato. Le donne hanno trovato lavoro con più facilità, rispetto agli uomini. La crescita occupazionale è concentrata nell’industria in senso stretto, mentre i posti di lavoro continuano a diminuire nelle costruzioni e attività terziarie. L’effetto di questa crescita si spera, non sia dovuta, come avviene sempre a livello nazionale alle trasformazioni di contratti precari già trasformati in contratti definitivi grazie agli sgravi fiscali introdotti con il jobs act. Nell’ottica di contribuire alla crescita occupazionale torna a Modena la 4 edizione della fiera del lavoro “Ricomincio da me” che si svolgerà sabato 13 e domenica 14 febbraio al Foro Boario di Modena.

Ai nostri microfoni Ingrid Caporioni, Assessore al Lavoro e Formazione professionale

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche