Domenica 11 Dicembre 2016 | 10:56

FURGONE A FUOCO IN ZONA CROCETTA: NON CI SONO FERITI

Nella notte in zona Crocetta un furgone di una ditta di caldaie è andato a fuoco. Paura tra gli abitanti della zona per il rogo che ha devastato il mezzo


“E’ stato un barbecue in piena notte”. Nonostante la situazione poche ore dopo il fatto, anche per la mancanza fortunatamente di feriti, riesce a sdrammatizzare il momento, Nicola Annovi, titolare di una ditta di che si occupa dell'installazione e manutenzione di caldaie. Uno dei Furgoni della Srl è andato a fuoco verso le 4 del mattino in via Quintino Sella. Sono stati minuti di paura tra gli abitanti della zona svegliati dal rumore dello scoppio dei vetri del veicolo. Le fiamme, che si sono sviluppate nella parte anteriore del mezzo posteggiato nel giardino dell’appartamento del titolare della ditta, hanno provocato una colonna di fumo nero visibile anche a diversi metri di distanza. I vigili del fuoco di Modena, arrivati subito dopo la chiamata, hanno spento il rogo e messo l'area in sicurezza. Sul posto anche i Carabinieri per le indagini, ma dalle prime ricostruzioni sembra si possa escludere il dolo propendendo per l’autocombustione. Per quanto riguarda i danni fortunatamente all’interno del furgone completamente distrutto e del valore di circa 20 mila Euro, non era presente materiale di valore.

Intervista a Nicola Annovi -  Titolare Annovi Srl

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche