Giovedì 08 Dicembre 2016 | 12:56

SERRA: VIA AL CICLO DI INCONTRI SULLA SECONDA GUERRA MONDIALE

L'obiettivo è quello di raccontare le conseguenze del conflitto sul nostro territorio


Il tempo passa, i testimoni della seconda guerra mondiale sono sempre meno, e per ricordare servono anche iniziative dedicate al largo pubblico. Ne è convinto il Comune di Serra, che ieri ha lanciato un ciclo di quattro incontri sulle conseguenze del conflitto grazie alla presenza di storici che hanno approfondito in modo particolare i suoi risvolti locali, che si ha il dovere di tramandare con un obiettivo ben preciso. 

La prima tappa ha visto la partecipazione di Sara Prati e Giorgio Rinaldi, autori di numerose pubblicazioni di cui l'ultima, uscita pochi giorni fa, che fotografa tutto il periodo dalla guerra alla liberazione nella provincia modenese, con splendide immagini d'epoca e un taglio particolare. 

Fino al termine del ciclo, previsto per il 21 febbraio, rimarrà esposta nella sala polivalente la mostra fotografica dello storico locale Mario Toni, che offre uno spaccato unico sull'evoluzione del paese.

Ai nostri microfoni Marzia CiprianoSara Prati, Studiosa di storia e tradizioni locali e Mario Toni, Storico locale

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche