Domenica 04 Dicembre 2016 | 07:03

SOLE E FREDDO: RIAPRONO TUTTE LE STAZIONI SCIISTICHE DELL'APPENNINO

Torna il sorriso tra gli operatori sciistici: oggi e domani saranno aperte tutte le stazioni dell'Appennino a parte quella di Montecreto, che punta ad una riapertura il prossimo weekend


Si prospetta un weekend da incorniciare per gli operatori sciistici dell'Appennino, tra cui si registra la più importante apertura della stagione. Oltre infatti ad essere operative sul Cimone le stazioni di Passo del Lupo, Lago della Ninfa, Polle e Cimoncino, oggi sono ripartiti anche alle Piane (sia con le piste da discesa che con quelle da fondo) e, a Frassinoro, al Centro Boscoreale, mentre per Sant'Anna Pelago si tratta di un vero e proprio battesimo per gli impianti, che non avevano mai aperto dalla fine di novembre, quando venne la prima imbiancata, nonostante l'allestimento di un nuovissimo tappeto coperto. All'appello a questo punto manca solo Montecreto, dove anche ieri si è lavorato tutto il giorno per incrementare la neve caduta con i cannoni, ma alla fine si è deciso di rimandare l'apertura al prossimo weekend. Nell'arco di pochi giorni dunque è cambiato completamente uno scenario che solo martedì vedeva tutti gli operatori a raccolta a Pavullo per chiedere aiuti a fronte di  una situazione meteo che aveva portato alla paralisi totale. La neve caduta giovedì dunque, pur venuta in quantità moderata, ha rappresentato un vero tesoro per le stazioni, che l'hanno subito lavorata e incrementata con quella artificiale grazie a temperature in continua discesa che anche stanotte hanno permesso ai cannoni di andare a pieno regime. In questo scenario, il bel tempo assicurato fino a lunedì è la ciliegina sulla torta sul fronte turistico, garantendo paesaggio e  piena percorribilità delle strade.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche