Venerdì 09 Dicembre 2016 | 12:34

QUESTURA PRONTA PER LE MANIFESTAZIONI IN CENTRO STORICO

Domani pomeriggio sono previste quattro manifestazioni in contemporanea a Modena. Al Comizio di Forza Nuova risponderanno i gruppi di Autonomi, Libera e Sindacati


Quattro manifestazioni più o meno alla stessa ora. Vediamo di fare chiarezza del pomeriggio nel centro storico di Modena. Alle 14,30 inizia il raduno di Forza Nuova in Piazzale Redecocca, mentre alle 15 è previsto il comizio che tanto sta facendo discutere, attraverso anche pesanti scritte sulle mura della città, del leader del movimento di estrema destra Roberto Fiore, dove tra i temi non mancherà il riferimento ai fatti della scorsa settimana di Vignola. Un episodio ancora fonte di discussione, che ha visto 4 bulli islamici sequestrare e minacciare alcuni minorenni vignolesi, confessando poi il giorno dopo il gesto e definendolo una goliardata. Alle 14 in largo Sant’Agostino è in programma invece il raduno dei gruppi autonomi modenesi, dove potrebbero aggiungersi ragazzi provenienti da altre parti d’Italia. Il programma prevede poi lo svolgimento del corteo per le vie del centro. Per gli Anarchici dello spazio sociale libera invece il ritrovo è alle 14 in piazza Matteotti. L’annunciato presidio antifascista si tiene invece davanti al sacrario della Ghirlandina con la presenza di sindacati, varie associazioni e partiti. Intanto la Questura si dice ottimista sull'esito del pomeriggio modenese. Gli agenti sono pronti ad affrontare possibili emergenze, come è stato fatto anche in passato. In queste ore si stanno inoltre ultimando le ultime procedure di organizzazione, coinvolgendo tutte le forze a disposizione, anche se il numero di poliziotti non è ancora definito. La Questura sta valutando inoltre se fare o meno dei cordoni negli accessi di piazzale Redecocca, quando sul palco partirà il comizio di Roberto Fiore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche