Lunedì 05 Dicembre 2016 | 09:25

CRESCE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE: SI PUNTA SUI CORSI

In un anno per i ragazzi dai 15 ai 29 il dato è aumentato del 9,1%


Il rapporto sul mercato del lavoro in Regione, consegna a Modena una maglia nera poco invidiabile. E’ allarme sul tema dell’incremento della disoccupazione giovanile, con il nostro territorio che occupa l’ultimo posto in regione: per i ragazzi dai 15 ai 29 il dato è aumentato in un anno del 9,1%. Numeri preoccupanti che spingono sempre più giovani, in attesa di lavoro, a frequentare corsi formazione. Secondo il  Direttore Iscom Formazione Confcommercio Andrea Alessandrelli, che in questi giorni sta presentando la nuova stagione al via il 25 gennaio con il corso per barman, negli ultimi tempi si è accentuato il divario fra le competenze richieste dalle aziende e la preparazione di chi cerca lavoro.

E il problema non affligge solo i più giovani: rimanere disoccupati o non avere un lavoro quando si superano i 40 anni è quasi drammatico. Anni fa i dipendenti con esperienza erano ricercati e difficilmente avevano problemi ad entrare e uscire dal mercato del lavoro. Oggi, invece, le cose sono cambiate e le prospettive non sono rosee.

Ai nostri microfoni Andrea Alessandrelli, Direttore Iscom Formazione

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche