Lunedì 05 Dicembre 2016 | 09:24

I 66 ANNI DELL’ECCIDIO DELLE EX FONDERIE A MODENA

Oggi ricorre il 66esimo anniversario dell’uccisione di 6 operai. Corona di fiori nel cippo ai caduti


La corona di fiori e il momento di silenzio: commemorato questa mattina l’eccidio delle ex fonderie riunite di Modena avvenuto 66 anni fa quando in un clima di tensione la polizia, durante uno sciopero generale proclamato dalla camera del lavoro uccise sei operai e ne ferì una ventina. La mobilitazione dei lavoratori era stata promossa dalla Camera del Lavoro per chiedere la riapertura della fabbrica ed evitare i licenziamenti decisi dalla direzione delle Fonderie. Stamattina, alle 9, tutte le sigle sindacali assieme alle autorità cittadine hanno deposto una corona di fiori nel cippo ai caduti. 

La memoria di quella giornata difficile è fissa in modo indelebile in chi era presente sentiamo la testimonianza del signor Lino Tavernali.


Ai nostri microfoni William Ballotta, Segretario Cisl Modena e Lino Tavernali, testimone oculare dell'Eccidio

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche