Sabato 03 Dicembre 2016 | 07:42

NONANTOLA: FOLLA COMMOSSA PER L’ADDIO A LEONILDE

La Chiesa della Pieve gremita ha dato l'ultimo saluto alla 35enne coinvolta tragicamente nell'incidente di sabato scorso


Una vigilia di Natale piena di dolore e silenzio. A Nonantola nella Chiesa Parrocchiale San Michele Arcangelo, La Pieve l’atmosfera che si avvertiva chiaramente, nonostante la giornata nebbiosa, era di profondo dolore per una vita strappata troppo presto. Si sono svolti questa mattina i funerali di Leonilde Luise, la barista 35enne morta in un tragico incidente avvenuto sabato pomeriggio, mentre viaggiava sulla strada Nonantolana. Una mattinata di sofferenza, ma con una certezza: Leonilde, capelli lunghi e sorriso solare, era molto amata. La folla commossa che ha riempito la chiesa e la piazza antistante, lo ha dimostrato senza riserve. L’affetto della gente, ha gremito il luogo di culto, tanto da far scegliere al Sacerdote di far accomodare i presenti anche dietro l’altare. Commovente il rito funebre, con amici e conoscenti di Leonilde, che a stento riuscivano a trattenere le lacrime già dall’inizio della funzione, quando il parroco emozionato guardando in alto ha affidato alla casa di Dio la giovinezza di una vita troppo breve. Intanto sui social network prosegue la raccolta di fondi a favore della figlia della vittima. La risposta di chi ha avuto modo di conoscere e apprezzare la simpatia e umanità di Leonilde, è stata immediata e versamenti sono arrivati anche da città distanti come Trieste, Udine e Salerno. La giovane era un membro della Fondazione Time4life che ha attivato l’iniziativa e descrive la 35enne su Facebook come una persona di grande cuore che aveva espresso la volontà di partire l'anno prossimo, per aiutare i più deboli e portare il suo grande sorriso nei posti dove opera l’associazione no profit, da tempo in azione  per aiutare i bambini che vivono in condizione di povertà sociale ed economica. Leonilde, lascia Katia, una ragazza di 13 anni che ha cresciuto da sola. I fondi raccolti andranno a lei attraverso un conto corrente fruttifero vincolato, utilizzabile una volta compiuti i 18 anni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche