Sabato 03 Dicembre 2016 | 10:35

PRESEPE VIVENTE MESSO IN SCENA DA 450 BAMBINI

Questa mattina Piazza Grande si è trasformata in un Presepe vivente grazie alla rappresentazione dei bambini delle scuole elementari modenesi


Mancano 5 giorni a Natale e l’atmosfera a Modena si fa sempre più viva. Questa mattina a colorare Piazza Grande ci ha pensato il fascino del Presepe vivente realizzato da 450 alunni delle scuole primarie ‘La Carovana e ‘Tommaso Pellegrini’ e la scuola secondaria ‘San Giuseppe’. Davanti a un folto pubblico, sotto l’occhio commosso della Ghirlandina, e alla presenza del Vescovo Erio Castellucci, sono state tante le rappresentazioni a tema, dalla luna alle stelle, da falegnami e zampognari agli animali, fino al arrivare agli elementi chiave del Presepe. Un’iniziativa che ritorna per il terzo anno consecutivo che ha visto anche i bambini conoscere e interpretare antichi mestieri e recitare i brani dei Vangeli che raccontano la nascita di Gesù, mentre i ragazzi della secondaria S. Giuseppe sono stati coinvolti nel cantare e suonare i brani natalizi. Tutta la scena è stata animata, grazie alla bravura dei piccoli, che si sono mossi elegantemente interagendo tra di loro, visibilmente divertiti e consapevoli di quello che stavano rappresentando.

Ai nostri microfoni Anna Cavazzuti, direttrice Scuola Primaria La Carovana

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche