Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:33

TRAGEDIA A CASTELFRANCO: VERRÀ CHIESTA L'ARCHIVIAZIONE DEL CASO DEL BIMBO MORTO SOFFOCATO

Emanuel Acheampong, il bimbo di 8 anni di Castelfranco Emilia deceduto lo scorso 2 dicembre in Ospedale, è morto soffocato. Scagionata la madre e il personale medico intervenuto


E’ morto soffocato Emanuel Acheampong, il bimbo di 8 anni di Castelfranco Emilia deceduto lo scorso 2 dicembre in ospedale. E’ questo l’esito dell’autopsia sul corpo del piccolo che di fatto scagiona la madre e il personale medico intervenuto per salvare Emanuel.

Emanuel si trovava a casa, e, stando all’esame autoptico aveva ingerito qualcosa che unito alla malattia cui soffriva l’ha portato ad avere una gravissima crisi respiratoria. In quel momento era presente la madre che, spaventata, aveva chiamato i sanitari. Giunti sul posto, gli operatori del 118 avevano subito tentato una rianimazione cardiaca, che però non aveva dato esito. Di lì, la corsa in ambulanza all’ospedale, dove però Emanuel è morto. La procura di Modena aveva avviato una indagine nei confronti della mamma e dei medici per omicidio colposo, presto arriverà l’archiviazione per una morta che aveva commosso tutta la comunità di Castelfranco Emilia.

Intervista a Lucia Musti, Procuratore Capo

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche