Martedì 06 Dicembre 2016 | 06:53

STADIO CABASSI, LA GIUNTA APPROVA IL NUOVO PROGETTO

Dopo il no iniziale della Commissione Provinciale di Vigilanza , è stato presentato dal Carpi al Comune, che ieri ha dato il via libera, un nuovo pacchetto di lavori


Il via vero e proprio ai lavori adesso dovrebbe davvero essere vicino. Dopo il primo no della Commissione Provinciale di Vigilanza, che aveva individuato ulteriori criticità da risolvere per adeguare lo stadio Cabassi agli standard della Serie B, ieri è arrivato il nuovo sì della Giunta Comunale. Il Carpi ha infatti presentato al Comune il progetto rivisto e corretto, ottenendo il via libera per presentarsi di nuovo di fronte ad una Commissione che, questa volta, intorno a Ferragosto dovrebbe finalmente dare a sua volta parere positivo. Gli interventi in programma sono noti: l'installazione di tribune prefabbricate per aumentare la capienza, il rifacimento del terreno di gioco e l'apertura di un varco nel velodromo che possa fungere da via di fuga. Inoltre serviranno altri interventi accessori per quanto riguarda il sistema di videosorveglianza, illuminazione e di reti antincendio. Rispetto al progetto iniziale i costi aumenteranno di circa 120mila euro, arrivando a 742mila. L'obiettivo è quello di ottenere il via libera al più presto possibile, entro il fine settimana, per iniziare immediatamente i lavori e una vera e propria corsa contro il tempo per essere pronti il 4 settembre quando il Carpi dovrà ospitare il Benevento nella seconda giornata del torneo cadetto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche