Sabato 03 Dicembre 2016 | 14:42

CAMPEDELLI AL POSTO DI COSTI: ALLEGGERITE LE CASSE PD

In regione si è dimessa da consigliere Palma Costi, al suo posto il primo dei non eletti del Partito democratico a Modena


Sostituzione in Regione. Palma Costi si dimette da consigliere regionale lasciando il posto a Enrico Campedelli, ex sindaco di Carpi, primo dei non eletti a Modena. L'avvicendamento porta ad alleggerire i bilanci del Pd provinciale, visto che tra i politici a carico delle casse del partito c’era anche l’ex primo cittadino di Carpi. Un tema sentito in casa dei democratici, visto che alla direzione regionale del partito uscirono indiscrezioni su una possibile iniziativa per sollecitare l'avvicendamento, ma l’ipotesi fu smentita negando un problema di costi. Ora invece ci siamo: con la rinuncia della Costi inoltre in regione rimane solo il sottosegretario Andrea Rossi ad avere un unico stipendio nonostante sia al tempo stesso componente della giunta regionale e consigliere. Dopo quello di Katia Tarasconi, prima dei non eletti a Piacenza e subentrata all’assessore Paola Gazzolo, uno stipendio in più sarà pagato anche al subentrante Campedelli. Ad annunciare di aver chiesto un passo indietro di Palma Costi fu lo stesso presidente della Regione, Stefano Bonaccini a inizio mese, informando il partito di voler potenziare l'impegno dell’Assessore nella sua giunta, in particolare sulla ricostruzione post-terremoto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche