Martedì 06 Dicembre 2016 | 20:50

TRE COLPI IN UNA NOTTE: ARRESTATA BANDA DI LADRI

Furti con spaccate nei quartieri Crocetta, San Faustino e Madonnina. In manette tre salernitani tra i 22 e i 25 anni


Tre spaccate in un’ora e mezza. Tutte ad opera della stessa banda. I ladri erano in giro in auto per la città, forse erano pronti al quarto colpo, quando sono stati fermati dalla Volante della Polizia. Una notte calda, la scorsa, sul fronte sicurezza a Modena. L’allarme è scattato alle 2.25, quando la vetrata del distributore Erg di via La Marmora è stata mandata in frantumi dai malviventi usando come ariete la base in cemento di un ombrellone. Bottino: 30 stecche di sigarette e 350 euro in contanti. Passa un’ora e alle Volanti arriva la notizia di un altro furto con spaccata, ai danni di una tabaccheria in via San Faustino: in questo caso i ladri hanno usato come ariete dei tombini di ghisa. Bottino del secondo colpo: decine di ‘gratta e vinci’ e 650 euro in contanti. Dalla Questura vengono messi in allerta tutti gli istituti di vigilanza: occhi aperti sulla Madonnina, zona non ancora colpita. E difatti è lì che alle 4.05 viene segnalato un altro episodio: spaccata alla tabaccheria ‘Matteo’ di via Emilia Ovest, sempre con la base in cemento dell’ombrellone. Rubati anche qui ‘gratta e vinci’, più un computer portatile. Poco dopo, in via Davia, una volante intercetta una Bmw serie 1 nera con a bordo tre soggetti sospetti: l’auto viene fermata e perquisita. Viene ritrovata tutta la refurtiva, più arnesi da scasso e indumenti per camuffarsi. I ladri finiscono in manette. Si tratta di tre salernitani di 22, 24 e 25 anni, con precedenti simili. In una notte dell’ottobre 2011, a Correggio, di colpi ne avevano messi a segno quattro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche