Giovedì 08 Dicembre 2016 | 08:49

INCIDENTE IN MOTO SULLA GIARDINI

Un centauro di 36 anni si è scontrato a Montardone di Serramazzoni con una Panda guidata da un 72enne di Fiorano


E' accaduto in un attimo verso le 17 a Montardone di Serramazzoni, all'imbocco di un rettilineo sulla via Giardini dopo una curva molto pronunciata. Qui, all'altezza del bivio con via Edera, la moto condotta da un 36enne di Modena che viaggiava verso la pianura si è scontrata con la Panda guidata da un 72enne di Fiorano che procedeva in direzione opposta e stava svoltando a sinistra. L'impatto è stato quasi di striscio, altrimenti il giovane avrebbe sicuramente rischiato la vita, perché con tutta probabilità viaggiava a velocità sostenuta. Lo dimostra la distanza a cui è finita la moto dal luogo dell'impatto, quasi un centinaio di metri. Il centauro se la caverà, ha riportato solo la rottura di una gamba e altri traumi che hanno comportato il trasporto a Baggiovara in ambulanza, senza l'utilizzo dell'elicottero. Ma l'accaduto ha suscitato rabbia nei residenti della frazione, che continuano a chiedere controlli sui motociclisti che durante i weekend usano la Giardini, nel tratto curvoso che da Maranello sale a Serra, come fosse una pista, con i rischi che ne conseguono. Solo la fortuna ha impedito un'altra tragedia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche