Lunedì 05 Dicembre 2016 | 21:39

OMOFOBIA: MODENA RISPETTOSA DEI DIRITTI

Venerdì prossimo saranno presentati i dati di una ricerca sul tema. La città è rispettosa dei diritti di tutti, ma un modenese su due non è d’accordo quando si parla di adozioni da parte di coppie dello stesso sesso


Omofobia e sessismo? Modena promossa secondo l'indagine realizzata dal Comune e dal dipartimento di psicologia dell‘università di Bologna dalla quale emerge che i punteggi rispetto al tema delle discriminazioni sono più bassi rispetto alla media nazionale. La maggioranza dei cittadini pensa all’eguaglianza di diritti, ma il dato scende quando si toccano temi delicati. Due su tre sono favorevoli al matrimonio tra persone dello stesso sesso, mentre più del 50% degli intervistati non è d’accordo quando si parla di adozioni.

L'indagine, che ha coinvolto più di 1500 modenesi sarà presentata venerdì 6 novembre al baluardo della Cittadella nel convegno Omofobia e sessismo a Modena. Tra gli interventi previsti anche quello della conduttrice radiofonica Vladimir Luxuria che già l'anno scorso era stata invitata dal Comune per parlare agli studenti delle scuole, ma poi l'incontro, dopo diverse polemiche fu annullato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche