Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:29

SERRA: RESTYLING DEI CIMITERI DAL CAPOLUOGO ALLE FRAZIONI

In prossimità della commemorazione dei defunti, a Serra sono stati disposti diversi interventi strutturali sui cimiteri,


Novità importanti sul fronte cimiteri a Serra in concomitanza con la solennità dei defunti. Nei giorni scorsi sono terminati diversi interventi strutturali attesi da tempo. Il più importante riguarda la frazione di Faeto, dove con una spesa di 13mila euro si è provveduto al ripristino del muro perimetrale che aveva ceduto circa un anno fa, sia sulla parte frontale che a lato. Un'operazione delicata, perché nell'ambito di un luogo antico tutelato dalla Soprintendenza, ma riuscita grazie al recupero dei vecchi sassi crollati e al reperimento nei magazzini comunali di altri della stessa pietra arenaria locale che si sono resi necessari per il completamento perché nel tempo diversi pezzi erano stati asportati. Per la stuccatura sono stati inseriti appositi pigmenti che hanno evitato stacchi cromatici, mantenendo fede al contesto. Un intervento simile, per circa 9mila euro, è stato fatto a Varana, dove questa primavera era crollato allo stesso modo un pezzo di muro di recinzione. A Ligorzano invece si è dovuto rimandare alla prossima settimana causa maltempo. Pioggia e nebbia però non hanno impedito ieri la posa di quattro lampioni nel parcheggio realizzato l'anno scorso nel cimitero del capoluogo. Sono già stati collegati con 300 metri di cavi e oggi entrano in funzione montando lampade a led di ultima generazione. Sono le prime a Serra nell'ambito di un piano generale di rinnovo di tutta l'illuminazione pubblica a cui si sta lavorando per abbattere i consumi troppo elevati degli impianti attuali.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche