Martedì 06 Dicembre 2016 | 13:09

ALLEGRI: "SERVE UNA JUVE TOSTA". BIANCONERI IN HOTEL A BAGGIOVARA

Il tecnico bianconero è il grande ex della sfida col Sassuolo, assieme a Simone Zaza, ed ha spiegato in conferenza stampa le insidie nascoste nella sfida con il Sassuolo


Max Allegri ha grande rispetto del Sassuolo, non solo perché è stato proprio lui a costruirne un piccolo pezzo di storia portandolo per la prima volta in serie B, ma anche perché da tecnico avversario ha già constatato il valore dei neroverdi anche in A, non riuscendoli mai a battere al Mapei Stadium e rimediando pure un esonero quando era allenatore del Milan, dopo quel clamoroso 4-3 firmato dal poker di Berardi. Del valore del Sassuolo e di cosa si aspetti dalla sua Juventus il mister livornese ha parlato nella conferenza stampa tenuta questa mattina a Vinovo, prima dell’allenamento di rifinitura e della partenza in treno in direzione Modena.

C’è grandissima attesa per la sfida con i bianconeri, tanto che a poco più di 24 ore dal big match il Mapei Stadium ha quasi raggiunto il tutto esaurito, con già 20mila biglietti venduti. Febbre bianconera non solo a Reggio Emilia ma anche in tutta la nostra provincia. La Juventus arriverà infatti questa sera all’Una Hotel di Baggiovara, dove alloggerà fino a poche ore dal match di domani, e sono già in tanti i tifosi pronti ad andare a caccia di autografi e foto dei propri beniamini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche