Lunedì 05 Dicembre 2016 | 15:33

FERRARI IN MESSICO, GUTIERREZ 'ISTRUISCE' VETTEL E RAIKKONEN

Dopo aver lasciato gli Stati Uniti, il circus della Formula 1 domenica torna in pista con Hamilton già campione del mondo. Vettel dovrà difendere la seconda posizione, ma intanto scherza con il compagno Raikkonen in un video ormai virale


Il titolo mondiale è già andato a Lewis Hamilton, così come quello costruttori è finito di nuovo nelle mani della Mercedes, ma in Formula 1 restano ancora tre Gran Premi da correre e per la Ferrari c’è ancora un obiettivo ambizioso da raggiungere come quello di mantenere Sebastian Vettel al secondo posto della classifica, davanti a Nico Rosberg. Il tedesco della Rossa conserva ancora 4 punti di vantaggio sul connazionale della Mercedes, che domenica scorsa ad Austin ha però chiuso la gara davanti a lui salendo sul secondo gradino del podio. Vettel e la Ferrari, però, ci credono e la grande rimonta dal 13° al 3° posto nel Gran Premio degli Stati Uniti dà ulteriore carica e fiducia.

Il mondiale di Formula 1 torna in Messico a distanza di 23 anni dall’ultima volta: era il 1993 e Nigel Mansell transitava al primo posto sotto la bandiera a scacchi sventolata nell’Autodromo Hermanos Rodriguez di Città del Messico. Un gradito ritorno che la Ferrari ha voluto celebrare con un video diventato in pochissimo tempo virale in rete. Protagonisti Vettel e Raikkonen ma soprattutto Esteban Gutierrez: il terzo pilota e collaudatore della Rossa è infatti di casa, essendo nato a Monterrey, ed ha così approfittato della circostanza per tenere una lezione del tutto speciale ai compagni, per farli immergere nel clima messicano e raccontare usi, costumi e specialità locali.

Un video molto divertente, nel corso del quale Raikkonen e Vettel recitano alla perfezione la parte degli studenti improvvisati e si cimentano in prove pratiche, dalla cucina alla musica passando per lingua, cultura e tradizioni messicane. Cucinare un tacos, osservare il calendario azteco o suonare come Mariachis  non sembra essere troppo nelle corde dei due ferraristi, che così alla fine del video decidono di infilarsi il casco e prepararsi per tornare a fare quello nel quale meglio riescono, guidare una monoposto di Formula 1. E magari portare la Ferrari sul gradino più alto del podio in Messico. Per i festeggiamenti del caso, dopo la lezione di messicano del compagno Gutierrez, sarebbero sicuramente pronti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche