Domenica 11 Dicembre 2016 | 14:48

FANANO: DUE OFFERTE PER LA GESTIONE DEL PALAGHIACCIO

Chiuso ieri a mezzogiorno il bando per la gestione dell'impianto sportivo per i prossimi tre anni. L'importo posto a base di gara è di 15mila euro


Sarà una gara a due per la gestione del Palaghiaccio di Fanano di qui al 2018. Ieri a mezzogiorno, alla scadenza dei termini per la presentazione delle offerte per la gestione della struttura simbolo del paese, sono risultate due le buste pervenute, che verranno sottoposte al vaglio dell'apposita commissione con tempi molto stretti. Già all'inizio della prossima settimana dovrebbe essere decretato il vincitore che prenderà in mano il palazzetto dopo la burrascosa chiusura anticipata del rapporto tra la Uisp e il Comune, nella scorsa primavera. L'obiettivo infatti è quello di arrivare a una riapertura stagionale subito ai primi di novembre, sperando che faccia già abbastanza freddo per rendere operative le macchine. Per la prima volta il bando, oltre alle società sportive, è stato aperto anche ai privati di qualunque settore, sia nell'ambito di imprese singole che consorziate. L'importo posto a base di gara è di 15mila euro (più Iva) quale affitto annuo per una dotazione che comprende pista di pattinaggio, biglietteria, magazzino, centrale termica, spogliatoi, ex sala giochi e aree di pertinenza, più 700 pattini. Nei prossimi mesi la struttura sarà oggetto di importanti lavori di adeguamento per un investimento complessivo di 370mila euro che prevede anche la posa di pannelli fotovoltaici per l'ottimizzazione energetica. L'intervento però sarà calendarizzato in modo tale da non pregiudicare mai l'attività sportivo-ricreativa e i grandi appuntamenti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche