Giovedì 08 Dicembre 2016 | 21:02

BULLISMO IN VIALE STORCHI: TENTATA RAPINA E MINACCE

Un gruppo di tunisini terrorizza un giovane lettone nella zona della stazione delle Corriere. La Polizia arresta un 16enne .


Viale Gaetano Storchi, Modena MO, Italia

Pestaggio, minacce e tentata rapina: baby gang in azione nella zona tra la stazione delle corriere e il Parco Novi Sad. La Polizia ha arrestato un tunisino di 16 anni per tentata rapina e identificato tre sui complici della stessa nazionalità. L’episodio risale a ieri con inizio verso le 14 30. Un studente lettone di 17 anni, dopo aver comperato un telefonino di ultima generazione riceve le minacce da un suo conoscente, il giovane tunisino. La storia sembra finita qui, ma in un successivo momento il ragazzo è raggiunto da tre persone che per bloccarlo non esitano a schiaffeggiarlo e colpirlo con una catena della bicicletta, in attesa dell’arrivo del 16enne che pare essere il capo di questo gruppo di giovanissimi. Il lettone riesce però a scappare, nascondendo addirittura il telefonino nelle parti intime, ma viene raggiunto dal tunisino, in un secondo momento, verso le 19 30 in viale Storchi. Preso dalla paura di essere rapinato, si rifugia in un negozio dove parte immediatamente la telefonata alla Polizia. Il giovane agli agenti racconta anche di essere stato perseguitato dalla baby gang, anche con minacce di morte. Un episodio non nuovo purtroppo nella zona, dove questo gruppo si sarebbe già reso protagonista di episodi simili.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche