Venerdì 09 Dicembre 2016 | 16:25

COOP, FUSIONE A TRE: NASCE COLOSSO DA 4 MILIARDI

Coop Estense si fonde con Coop Adriatica e Coop Nord-Est: nasce un gigante da 4 miliardi di fatturato


Avete presente Coop Estense? Bene, da domani non esisterà più. La catena modenese della grande distribuzione si sta per fondere con i cugini bolognesi di Coop Adriatica e con quelli reggiani di Coop Nord-Est. Nascerà un unico soggetto, che si chiamerà Coop Alleanza 3.0: un passaggio dal carattere senz’altro più finanziario che mutualistico che darà vita alla più grande cooperativa di tutta Europa: un player da 2 milioni e 700mila soci, 5 miliardi di euro di fatturato, 419 punti vendita e 22mila lavoratori dipendenti. L’operazione mette in allarme i sindacati: anche quello storicamente ‘amico’ della Cgil, che tema una perdita del legame col territorio e con i soci, già oggi molto flebile. Ma ormai ci siamo. A giugno è arrivato il via libera dei tre consigli d’amministrazione e, dopo le assemblee separate dei soci di queste settimane, domani sono in calendario le assemblee generali che ratificheranno definitivamente l’accordo. Un appuntamento storico, preceduto oggi a Milano da una conferenza stampa congiunta dei tre presidenti: Mario Zucchelli per Coop Estense, Paolo Cattabiani per Coop Nordest e Adriano Turrini per Coop Adriatica. Sarà quest’ultimo – bolognese – il numero uno di Alleanza 3.0. Che, non a caso, avrà sede proprio a Bologna.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche